Endodonzia

L’endodonzia è una branca dell’odontoiatria di grande importanza. La così detta devitalizzazione del dente permette infatti di conservare il dente originale senza ricorrere alla sua sostituzione protesica.

A seguito di carie profonde si ha la necrosi del fascio neurovascolare del dente; per curare la conseguente infezione si pratica una detersione, sagomatura ed otturazione dei canali che contengono i vasi sanguinei e i nervi all’interno dei denti. Questa tecnica operatoria è in continua evoluzione, sia nei materiali e strumenti sempre più performanti, che nelle metodologie d’intervento.

I nostri specialisti: Dott.ssa Veronica Federighi, Dott.ssa Giulia Ferrara, Dott. Claudio Greco.

Caso Clinico 1 | Caso Clinico 2 | Caso Clinico 3 | Caso Clinico 4 | Caso Clinico 5 | Caso Clinico 6